Battipaglia (SA) – Semina panico in un supermercato, arrestato

Un cittadino marocchino di 28 anni è stato arrestato dalla polizia ieri sera a Battipaglia, per resistenza, lesioni a Pubblico Ufficiale e mancanza del permesso di soggiorno. Gli agenti, nel corso di controlli del territorio intensificati in questo periodo di feste natalizie, sono intervenuti nel supermercato in via Belluno, dove l’extracomunitario stava creando panico tra la gente, con il suo atteggiamento aggressivo e violento. Lo straniero, nel tentativo di sottrarsi all’arresto, ha colpito i militari con  calci e pugni, ma è stato bloccato e condotto al carcere di Fuorni.

Lascia un Commento