Battipaglia (SA) – Madre e figlia arrestate per usura

Prestavano soldi a strozzo con interessi che arrivavano anche al quaranta per cento. In manette sono finite due donne, madre e figlia, di 52 e 26 anni. É successo a Battipaglia. L’operazione è stata portata a termine dagli agenti del commissariato della città della Piana che avevano avviato le indagini alla fine del 2009 in seguito alla denuncia di un operaio che non riuscendo più a far fronte alle continue richieste estorsive delle due donne si è rivolto alla polizia in cerca d’aiuto.

Lascia un Commento