Battipaglia (SA) – Litiga con la moglie e minaccia di far saltare in aria la casa

Ha minacciato di far saltare in aria la casa al termine di un litigio con la moglie ed i figli. E’ accaduto a Battipaglia, dove un cittadino di nazionalità marocchina, dopo aver litigato con la moglie ucraina ed i figli, ha tentato di provocare l’esplosione aprendo il rubinetto del gas. Per fortuna i vicini di casa hanno dato subito l’allarme chiamando la polizia. Gli agenti del commissariato di Battipaglia sono riusciti a bloccare il marocchino che poi è risultato ubriaco. E’ stato arrestato ed ora dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia, violenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Lascia un Commento