Battipaglia (SA) – Incendio in un appartamento, otto famiglie evacuate

Otto famiglie residenti in un condominio di Battipaglia sono state evacuate dalle loro abitazioni, questa mattina, a causa di un incendio divampato in uno degli appartamenti, di proprietà di un artigiano di 44 anni. Le fiamme sono divampate alle 6 di stamani per via del cattivo funzionamento di un televisore lasciato acceso, ed hanno distrutto le suppellettili di due vani dell’appartamento, annerendo le pareti dell’intero immobile. Prontamente sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Battipaglia che hanno evacuato l’edificio, e due squadre di Vigili del Fuoco, che hanno impiegato tre ore per spegnere il rogo. Fortunatamente nessuna persona è rimasta ferita, ma il danno ammonta a circa 20mila euro. Al termine delle operazioni di spegnimento, accertato che l’immobile non ha subito danni tali da comprometterne la staticità, le otto famiglie hanno potuto fare ritorno presso le loro abitazioni.

Lascia un Commento