Battipaglia – (SA) Conclusa la rimozione del tir dai binari, circolazione regolare

È stata portata a termine l’operazione di rimozione del tir precipitato da un cavalcavia della SS 18 sui binari a Battipaglia, sabato scorso. E’ stato riaperto al traffico, in entrambe le direzioni, lo svincolo di Battipaglia, chiuso da questa mattina alle 7 su disposizione della Prefettura di Salerno per permettere lo svolgimento dell’operazione senza creare intralcio alla circolazione. Tuttavia come era prevedibile la chiusura ha provocato forti rallentamenti in entrambe le direzioni dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, in particolare in direzione sud, tra gli svincoli di Pontecagnano ed Eboli, dove il traffico diretto al Cilento è stato deviato per qualche ora. Adesso però anche la strada statale 18 è di nuovo completamente percorribile. Concluse le operazioni, alle 12,10 è tornata regolare, su entrambi i binari, anche la circolazione ferroviaria tra Pontecagnano e Battipaglia, sulla linea Napoli – Reggio Calabria. Come noto, per agevolare il lavoro dei Vigili del Fuoco, dalle 9.40 i treni hanno viaggiato su un solo binario, a senso alternato, senza però registrare ritardi. Due treni sono stati sostituiti con autobus, come da programma. Tutto è ritornato regolare. Resta naturalmente l’amarezza per il tragico epilogo dell’incidente costato la vita ad un 55enne di Salerno.

Lascia un Commento