Battipaglia (SA) – Anziana trovata morta in casa, per il medico legale da almeno due settimane

Era morta da circa 15 giorni l’anziana donna di Battipaglia che adagiata sul letto del proprio appartamento alla periferia della città era vegliata dal figlio di 45 anni, celibe e senza lavoro. Ieri pomeriggio la scoperta è stata fatta dai carabinieri della locale compagnia, che hanno fatto irruzione nell’abitazione in via Filigalardi dopo una segnalazione dei vicini di casa. Il corpo di Anna Cerrone di 86 anni in stato di decomposizione, era adagiato sul letto avvolto in larghi fogli di “pluriball”, di solito utilizzati per gli imballaggi. Il figlio, apparso estremamente provato e per il quale si è reso necessario il trasferimento all’ospedale di Salerno, ha detto di aver promesso alla madre che l’avrebbe tenuta sempre accanto a sé. Sul posto è giunto anche il medico legale secondo il quale la morte è dovuta a cause naturali.

Lascia un Commento