BASILICATA – Inflazione in rapida discesa rispetto al resto d’Italia

L’inflazione diminuisce in maniera più veloce in Basilicata, rispetto al resto d’Italia. Un calo dovuto ai capitoli di spesa dei trasporti, dell’abitazione e dell’alimentare, dove più diretto è stato l’impatto della flessione dei costi delle materie prime. E’ quanto risulta da uno studio redatto dal Centro studi Unioncamere per il semestre 2009. La ricerca ha fatto emergere una decelerazione dell’inflazione più marcata a Potenza, dove la variazione tendenziale dei prezzi ha fatto segnare un valore negativo dello 0,1% mentre a Matera si è registrato un tasso di crescita dello 0,5%. I settori dove i prezzi stentano a scendere, invece, sono quelli di "frutta fresca, ortaggi, prodotti ittici, mobili, articoli da arredamento, calzature e affitti reali".

Lascia un Commento