BASILICATA – Inchiesta. Total Italia esprime fiducia nei propri dirigenti

Total Italia in un comunicato esprime piena fiducia nell’operato dei propri dirigenti ed in quello della magistratura italiana. La nota si riferisce al coinvolgimento dell’Amministratore Delegato di Total Italia Esplorazione e Produzione Lionel Levha, e di altri tre dirigenti, nell’inchiesta riguardante presunte irregolarità relative al progetto “Tempa Rossa” in Basilicata. “Total Italia ed il suo personale – è scritto nella nota – stanno pienamente cooperando con l’Autorità giudiziaria in merito alle indagini in corso come hanno già fatto in passato. Già nella prima parte del 2008, infatti, su richiesta della Procura della Repubblica di Potenza, Total Italia Esplorazione e Produzione ha fornito informazioni in merito ad alcuni contratti per lavori relativi al Progetto Tempa Rossa”. La società nel luglio 2008 ha ricevuto una ulteriore richiesta di informazioni a cui la società ha prontamente dato riscontro.

Lascia un Commento