Baronissi (SA) – La Protezione Civile premia tecnici, funzionari ed operatori per l’impegno a Sarno

Tredici onorificenze sono state concesse dal dipartimento nazionale di Protezione Civile ad altrettanti tecnici, funzionari ed operatori di Baronissi per il prezioso aiuto offerto alla città di Sarno in occasione dell’alluvione del 5 maggio ’98. A distanza di undici anni da quei tragici eventi, il dipartimento ha voluto premiare con un attestato di benemerenza chi, in quei terribili momenti che costarono la vita a 137 persone, era lì in mezzo ai detriti di fango a scavare a mani nude oppure era seduto al tavolo dell’unità di crisi impegnata a fronteggiare il disastro. Le pergamene sono state consegnate a Valerio Ladalardo, Fausto Villari, Michele Petta, Carmine Concilio, Pasquale D’Arco, Michele Pierri, Domenico Senatore, Salvatore Giordano, Rocco Stanzione, Luigi Fumo, Gerardo ed Antonio Aliberti, Fioravante Guariglia.

 

Lascia un Commento