Baronissi (SA) – Apertura ufficiale dell’Ikea, soddisfazione del sindaco Moscatiello

Il sindaco di Baronissi Giovanni Moscatiello ha preso parte, questa mattina, alla cerimonia inaugurale dell’apertura ufficiale del megastore Ikea. Insieme al primo cittadino erano presenti gli esponenti dell’esecutivo di governo ed i rappresentanti dell’intero consiglio comunale di Baronissi. «Baronissi non è stata scelta per caso come luogo fisico per l’insediamento Ikea – ha dichiarato Moscatiello – è stata individuata perchè è una città che possiede una posizione baricentrica rispetto alle principali direttrici di comunicazione viaria che la collegano a Roma, a Napoli, all’aeroporto oltre che alla vicina Salerno. Ma è stata scelta anche per la profonda trasformazione, urbanistica, culturale e dei servizi, che ne ha scandito la crescita e lo sviluppo negli ultimi anni, in perfetta armonia con il campus universitario di Fisciano ed il polo scientifico e medico di Baronissi. Noi, come amministratori, abbiamo scommesso anni addietro sull’implementazione dei servizi e su una piattaforma progettuale delineata attraverso il Prg adottato con le innovative misure della perequazione urbanistica (i primi ad assumerlo in Campania) sino ad arrivare alla pulizia e al decoro della città attraverso un collaudato sistema di raccolta differenziata avviato, anche in questo caso, per primi. Ikea rappresenta un segmento merceologico alternativo e complementare per Baronissi – ha proseguito il sindaco – che non entra in collisione con l’economica locale, ma la completa e la rende competitiva e "glocale". E poi il management giovane del brend Ikea che si sposa con la nostra scommessa sui giovani del territorio fatta anzitempo. Qui da noi – ha concluso Moscatiello rivolgendosi all’ambasciatore svedese ed all’amministratore delegato Ikea – c’è la cultura del fare e questo Ikea l’ha capito subito. SIn dai primi giorni che è venuta a Baronissi a studiarci da vicino».

Lascia un Commento