BANCHE E IMPRESE – Al Credito Cooperativo 450 milioni per PMI

E’ stata assegnata anche al sistema del Credito Cooperativo una quota del 13% del plafond messo a disposizione dalla Cassa Depositi e Prestiti per concedere prestiti a medio-lungo termine alle Piccole e Medie Imprese. Della prima tranche di 3 miliardi di euro, al Credito Cooperativo vanno 450 milioni che saranno gestiti attraverso la rete delle oltre 400 BCC presenti sul territorio nazionale. Tra i destinatari anche la Banca Monte Pruno per un ammontare di circa 500mila euro.Tecnicamente, sarà Iccrea Banca Spa, l’Istituto Centrale del Credito  Cooperativo, a gestire l’intero flusso di finanziamenti, al fine di favorire e di semplificare l’accesso ai fondi disponibili. 

L’intero plafond a disposizione delle Piccole e Medie Imprese attraverso il sistema bancario italiano, pari ad 8 miliardi di euro, verrà erogato sulla base di due distinte tranches. La prima di 3 miliardi potrà essere utilizzata entro il 28 febbraio 2010.

Lascia un Commento