Atrani (SA) – Frana assassina, il procuratore Roberti annuncia a breve sviluppi nelle indagini

L’inchiesta sulla frana ad Atrani in cui, sabato, ha perso la vita lo chef del ristorante Zaccaria, Carmine Abate. Dopo i funerali svoltisi a Tramonti, si attendono gli sviluppi dell’inchiesta giudiziaria e già oggi potrebbero essere iscritti i primi nomi nel registro degli indagati della procura della Repubblica di Salerno. Al momento, come ha confermato il procuratore capo di Salerno Franco Roberti non vi sono indagati. La procura va avanti, però, e già nella giornata di oggi potrebbero esservi degli sviluppi. Si attende che i periti chiariscano le competenze, per delineare le responsabilità sul costone franato.

Lascia un Commento