Atena L. (SA) – 52enne resta ferito in una battuta di caccia

Un cacciatore è rimasto ferito, ieri, mentre era impegnato in una battuta di caccia insieme a due figli nei boschi di Atena Lucana in località Petrizzo. L’uomo, di 52 anni di Sala Consilina, ha riportato ferite al volto provocate da pallini da caccia. E’ stato soccorso dagli stessi figli che lo hanno trasportato all’ospedale di Polla. E’ stato ricoverato in condizioni non gravi nel reparto di chirurgia. Il feritore non è stato individuato. Sull’accaduto sono in corso indagini dei Carabinieri della stazione di Polla.

Lascia un Commento