Assemblea dei lavoratori della Provincia di Salerno in vista dello sciopero nazionale del 6 ottobre

I sindacati della funzione pubblica di Salerno si preparano allo sciopero nazionale del 6 ottobre e domani 15 settembre spiegheranno le motivazioni della mobilitazione in una conferenza stampa alle 10.30 presso Palazzo Sant’Agostino, sede della Provincia. Previsto anche un confronto con il prefetto Salvatore Malfi.

La principale preoccupazione della Funzione Pubblica di Cgil, Cisl e Uil di Salerno riguarda infatti il mancato finanziamento da parte del Governo centrale delle risorse necessarie da trasferire alle Province, per garantire il normale funzionamento dei servizi ai cittadini e la normale erogazione dei pagamenti al personale dipendente. Domani dalle 11 alle 13, si terrà un’assemblea di tutto il personale dipendente della Provincia.

Al termine i sindacalisti si recheranno in piazza Amendola, dove avranno un confronto con il prefetto di Salerno, Salvatore Malfi.

Lascia un Commento