Amalfi (SA) – Due fratelli di Atrani arrestati per resistenza al pubblico ufficiale

Fratello e sorella, poco più che ventenni di Atrani, sono stati arrestati dai Carabinieri per resistenza a Pubblico Ufficiale. I due giovani hanno tentato di opporsi al controllo dei militari di Amalfi. In sella ad uno scooter, infatti, lungo l’arteria principale di Amalfi, i due fratelli si sono dati alla fuga, trascinando per circa 200 mt il Carabiniere che stava per effettuare il controllo, facendolo poi cadere e procurandogli lievi lesioni. Inseguiti e ricercati sono stati rintracciati, catturati e dichiarati in arresto.

Lascia un Commento