Altavilla S. (SA) – Trovato con arsenale in casa e banconote false, arrestato

Deve rispondere di detenzione illegale di esplosivi, armi e munizioni e di fabbricazione di banconote false da 100 e 50 euro, Francesco CENNAMO, di 25 anni, arrestato ad Altavilla Silentina dai carabinieri di Eboli. I militari hanno trovato le armi e le banconote false nell’abitazione del giovane. Il materiale è stato sequestrato insieme ad una vera e propria stamperia di denaro falso. In particolare i carabinieri hanno trovato 4 bombe da mortaio; 563 grammi di polvere pirica; 5 munizioni; 12 bossoli di vario calibro; due fucili; una balestra; due noccolieri in metallo; un coltello a serramanico; due casse per munizioni;

due banconote false da 100 e 50 euro; diversi fogli con prove di colore e stampe di banconote, insieme a un computer, con stampante, scanner e fotocopiatrice.

 

Lascia un Commento