Agropoli (SA) – Nasce la prima consulta territoriale dei migranti

Nasce ad Agropoli, su iniziativa dell’assessorato alla solidarietà del comune, la prima ‘Consulta territoriale dei migrantì. Per realizzare il nuovo organo, l’assessorato promotore ha fissato la prima assemblea pubblica, per il prossimo 27 febbraio, alle 18, presso il comune della cittadina cilentana. La consulta sarà costituita da cittadini immigrati presenti sul territorio comunale, e avrà funzioni consultive sia per il Consiglio che per la giunta comunale. Per promuovere la partecipazione dei cittadini stranieri all’assemblea del 27 febbraio, il comune ha redatto un manifesto in 5 lingue: italiano, arabo, russo, polacco e inglese, che già da qualche giorno è affisso per le vie del centro.

Lascia un Commento