Agropoli (SA) – Domenica in scena “Delitto al 21° piano”

“Delitto al 21° piano”: è il titolo dello spettacolo che andrà in scena domenica 30 novembre al ristorante Casa Bianca di Agropoli dalla compagnia del Mistero, nata da un’idea dell’attrice Giovanna Chirico, che è la prima compagnia nel Cilento a proporre questo genere teatrale. Un genere che abbina la cena al delitto, nato a Londra ma diffuso negli ultimi anni anche in Italia: in pratica i clienti del ristoranti assistono ad uno spettacolo a tinte gialle, nel corso del quale una persona viene assassinata, e, attraverso domande che potranno rivolgere agli attori, devono risalire all’autore dell’omicidio. Chi riuscirà ad indovinare vincerà un premio. Lo scopo di questo genere è quello di coinvolgere il pubblico, e di stimolarne la curiosità e la prontezza, oltre che l’intuito. Lo spettacolo vede la presenza del M° Sebastiano Cervo che ha curato gli arrangiamenti e l’ambientazione musicale e del ballerino Francesco Amatucci che ha realizzato le coreografie. L’epoca in cui si svolge la storia di “Delitto al 21° piano” è quella degli anni trenta: la formula prescelta per lo spettacolo è quella dell’interattività con il pubblico il quale verrà fornito di tutti i supporti cartacei e finanche mappali sui quali condurre le proprie indagini. Questi gli attori: Laura Bottalico, Antonino Cantalupo, Marica De Feo, Giuseppina Luciano, Giampietro Marra, Valentina Marra, Andrea Ranaldo, Caterina Salerno, Vittorio Stasi, Umberto Zunno.

Lascia un Commento